Psicologia del colore

Palette Colori

La psicologia del colore

La percezione di ciò che vediamo non è nient'altro che l'elaborazione che il nostro cervello compie in seguito ad impulsi nervosi. Tale percezione può generare reazioni emotive differenti in ogni singolo individuo. Ed è per tale ragione che possiamo parlare di psicologia del colore.

Percezione del colore

Psicologia del colore - Percezione del cervello

La percezione del colore che viene recepita dal cervello ha senza dubbio un'influenza sulla nostra psiche. Il modo in cui percepiamo ed a cosa associamo i colori, dipende dalle esperienze della nostra vita e dalla realtà sociale e culturale in cui viviamo.

I colori caldi come il giallo, l'arancione ed il rosso trasmettono sensazioni positive e stimolanti ma contestualmente rappresentano irruenza e decisione.Al contrario i colori freddi come il verde e l’azzurro trasmettono fiducia e rassicurazione.

È noto che nell'ambito del marketing, abbinare un determinato colore ad un prodotto specifico veicoli il consumatore ad acquistare quello stesso prodotto piuttosto che un altro.

Il significato dei colori.

Colore Rosso

Psicologia del colore rosso - Logo McDonald's

Il rosso è notoriamente il colore dell’amore e dell’emozioni intense. È il colore che colpisce maggiormente la nostra attenzione e che stimola in noi diverse reazioni emotive.

Il rosso è associato al pericolo, all'emergenza o al dolore ma contestualmente rappresenta emozioni forti come la passione e l'audacia. Viene spesso utilizzato nel settore alimentare e della ristorazione (es. Mc Donald's o Kellogg's).

È un colore molto forte ed il suo utilizzo va gestito ed utilizzato sapientemente.

- APPROFONDIMENTO -

Design e Daltonismo

Leggi l'approfondimento

Colore Giallo

L’etimologia del termine ha origine  dalla radice indoeuropea ghel, che significa gridare. Se consideriamo la parola in inglese “yellow” , che deriva dal verbo “to yell” traducibile con urlare, si sottolinea la capacità del giallo di saper evidenziare qualcosa.

Il giallo è il colore che esprime allegriagioiaottimismo. Trasmette energia e sensazioni rassicuranti.

Il colore giallo è identificativo del sole, fonte di luce e calore. Nella psicologia infantile è il colore maggiormente utilizzato dai bambini per realizzare i disegni.

Anche il giallo, come il rosso, è un colore molto utilizzato nei progetti realizzati in ambito della ristorazione.

Colore Arancione

Psicologia del colore arancione - Logo Fanta

L’arancione è la sintesi emotiva (non solo cromatica) tra il rosso ed il giallo. Racchiude in se sia la forza del rosso sia l'allegria del giallo. Essendo un colore caldo trasmette facilmente una buona dose di emozioni.

Colore altamente visibile, è indicato per attirare l'attenzione; in comunicazione è utilizzato per evidenziare i valori di dinamicità e rinnovamento.

In ambito design, normalmente viene abbinato ad un colore freddo proprio per farne risaltare le qualità.

Colore Blu

Il blu è il colore che esprime positività, tranquillità e fiducia. Sono ben noti i suoi effetti benefici sulla mente e sul corpo, rallentando il metabolismo e producendo un effetto calmante, di tranquillità e relax.

Il blu scuro è il colore degli abissi marini e dello spazio infinito, rappresenta conoscenza, potere, integrità e stabilità.

Il suo utilizzo, con le varie sfumature, è presente in molti social network (Facebook, Twitter, Linkedin), in siti aziendali o professionali (per trasmettere serietà) oppure in siti politici (per trasmettere fiducia).

Colore Verde

Psicologia del colore verde - Logo Greenpeace

Il verde è il colore della speranza e della gioventù. Trasmette sensazioni positive e piacevoli.

 Si collega emotivamente alla sicurezza, ad esempio il segnale del semaforo.

È associato alla natura, all'ecologia. Viene utilizzato per progetti in ambito ambientale, in campo medico, nel settore della salute e dei prodotti biologici.

Colore Marrone

Il marrone è un calore caldo che richiama la natura rappresentando il colore della terra e del legno. È un colore che nelle tinte chiare, come ad esempio le sfumature del beige, fornisce luminosità al design mentre nelle tinte più scure trasmette un senso di durezza.

Colore elegante e serio spesso associato a tinte particolari come il giallo oro per dare un tocco di raffinatezza. Il marrone è spesso utilizzato per progetti che vogliono trasmettere un' idea rustica e naturale, come ad esempio un agriturismo.

Colore Viola

Il viola è definito colore più amato dalle donne. È un colore elegante, armonioso ma allo stesso passionale.

È una tinta dal significato molto forte e inteso, viene collegato alla religione cristiana (il suo utilizzo è poco comune spesso per motivi scaramantici N.d.A.) associato alla penitenza e al lutto (in Italia).

Lo si può trovare per lo più in progetti di cosmetici, profumi, intimo ma anche in design di centri yoga e meditazione.

Colore Rosa

Psicologia del colore rosa - Logo Barbie

Il rosa è un colore delicato e romantico, fortemente rilassante ed energetico. È universalmente il colore femminile.

Si pensa che il rosa abbia un effetto calmante agendo sul sistema nervoso rilassandolo e migliorando la vista.

È utilizzato nei progetti che riguardano l'infanzia ed ovviamente la femminilità. Viene utilizzato in ambito alimentare collegato ai dolci ed allo zucchero.

Colore Nero

Il nero è il colore del mistero, della notte, forte ed aggressivo. Associato alla morte ed alla negatività.

È un colore utilizzato in progetti eleganti e classici sempre in relazione al suo opposto, il bianco. Un utilizzo creativo è unire il nero a colori vivaci ed intensi come il giallo o il magenta.

Autore

Claudio Troisi

Facebook

Designer, freelance dal 2012. Rugbista semiserio, amante della buona cucina e della birra artigianale. Nel lavoro, come nel rugby, vado sempre avanti, dritto verso la meta. Credo fortemente che la vita vada presa con un sorriso e ogni tanto con qualche spallata. Vivo e lavoro a Roma benché le opportunità mi portano in giro per l'Italia.