Instagram: una risorsa per le aziende

Instagram Aziende • Claudio Troisi Grafico Roma

Instagram è un’applicazione mobile gratuita di photosharing lanciata il 6 ottobre 2010, che oggi conta 300 milioni di utenti attivi ogni mese.
[vc_row][vc_column width=”1/4″]

utenti attivi ogni mese
0
milioni
[/vc_column] [vc_column width=”1/4″]
Foto condivise
0
miliardi
[/vc_column] [vc_column width=”1/4″]
Like giornalieri
0
miliardi
[/vc_column] [vc_column width=”1/4″]
Post giornalieri
0
milioni
[/vc_column][/vc_row]

Il suo grande successo è dovuto al fatto di essere gratuito, senza dubbio alla sua semplicità (scatto, ritocco, pubblicazione), alla possibilità di essere creativi aggiungendo filtri nell’elaborare le immagini, in ultimo al perché le fotografie trasmettono emozioni molto più delle parole.

Come utilizzare Instagram per la vostra azienda

Instagram rappresenta un valore aggiunto, che ogni azienda può “sfruttare” per migliorare la presenza on line, permettendo di mostrare o raccontare il vostro brand. La facilità con cui è concepito ne favorisce l’utilizzo benchè sia importante seguire alcune semplici accortezze.

Presentate immagini dei nuovi prodotti, mostrate le vostre creazioni o le vostre abilità. Elaborate una strategia editoriale, è importante avere pubblicazioni costanti, condividendo sempre foto nuove e coinvolgenti. Focalizzatevi su immagini di alta qualità, sono un must per tutte le campagne di social media [su Instagram hanno un’importanza maggiore N.d.A.], non tanto sulla quantità. Le persone vogliono vedere qualcosa di emozionante che non hanno mai visto prima.

Una buona idea, per coinvolgere gli utenti, è pubblicare un’immagine che ritrae un particolare chiedendo ai vostri seguaci di scoprire di cosa si tratta.

Che produciate vino, realizziate una torta di design o costruiate un tavolo, scattate delle foto durante le varie fasi d’esecuzione. Oltre a suscitare curiosità, comunicherete la genuinità del vostro prodotto. Fate risaltare il lato estetico e emozionale dei vostri prodotti.

Mostrate la vostra azienda, il vostro ufficio e gli oggetti che utilizzate, in modo da far vedere dove e come lavorate, si creerà un legame di fiducia con i vostri seguaci.

Come e cosa scrivere

Una foto spesso non ha bisogno di una descrizione ma la didascalia è un elemento importante e non va trascurata. Privilegiate didascalie brevi per tenere un giusto equilibrio tra immagine e testo. Utilizzate elementi grafici, come parentesi quadre o asterischi, per cercare di distinguervi e creare un vostro stile. Utilizzate gli hashtag per mettere in evidenza la vostra foto, alcuni mirati e specifici, meglio pochi ma buoni.

Instagram può essere un ottimo modo per fare marketing. Prendete il giusto tempo per impostare un account, studiare una linea editoriale e iniziare la vostra avventura.

Migliora la tua comunicazione

Instagram è un valido strumento per la comunicazione aziendale. Se vuoi lanciare la tua azienda nel mondo del photosharing contattami, valuteremo insieme una soluzione ottimale.


Autore

Claudio Troisi

Facebook

Logo&Brand Designer, freelance dal 2012. Rugbista semiserio, amante della buona cucina e della birra artigianale. Nel lavoro, come nel rugby, vado sempre avanti, dritto verso la meta. Credo fortemente che la vita vada presa con un sorriso e ogni tanto con qualche spallata. Vivo e lavoro a Roma benché le opportunità mi portano in giro per l'Italia.

Articoli correlati

Condividi